Come Applicare il Kajal

Il kajal indiano è un cosmetico che si presenta sottoforma di polvere nera da applicare lungo la rima interna dell’occhio per dare profondità allo sguardo e per delinerare l’occhio. Se vuoi capire come applicare il kajal indiano leggi questa guida e ti spiegherò come procedere.

Il kajal indiano è un cosmetico molto diffuso ed utilizzato dalle donne indiane non solo per delinerare lo sguardo ma anche per pulire l’occhio in quanto questa particolare polvere nera ha delle straordinarie proprietà antisettiche che accentuano la brillantezza della pupilla. Per applicare perfettamente il kajal indiano dovrai fare un pò di pratica perchè il suo utilizzo non è proprio semplice. Vediamo come procedere.

La prima cosa da fare è prendere il bastoncino di vetro che trovi insieme al kajal e inumidirlo leggermente sotto l’acqua (in tal modo la polvere nera aderirà molto più facilmente). Ora passa il bastoncino sulla polvere nera e prelevane una piccola quantità. Quindi poggia il bastoncino sulla rima interna dell’occhio partendo appunto dall’angolo interno.

Posiziona perfettamente il bastoncino e socchiudi leggermente l’occhio. Quindi, tenendo l’occhio sempre socchiuso, porta il bastoncino verso l’angolo esterno in modo da distribuire perfettamente la polvere su tutta la rima interna inferiore e superiore. Quando aprirai l’occhio la polvere nera sarà aderita perfettamente sia sulla rima inferiore sia su quella superiore dell’occhio e il tuo sguardo sarà perfettamente delineato.

Alle prime applicazioni potrà capitare che la polvere nera cada sul viso sporcandolo. Per evitare ciò ti consiglio di poggiare sotto l’occhio una velina o uno strato di cipria prima dell’applicazione. Correggi eventuali sbavature con un cotton fiocc. Per usufruire delle proprietà benefiche del kajal indiano non dovrai fare altro che applicarlo la sera prima di andare a dormire. Al tuo risveglio gli occhi saranno perfettamente puliti e purificati e anche leggermente truccati.