Come Creare Tavolozza di Petali

I colori della natura sono meravigliosi, e, a meno che non sia un pittore professionista, è difficile riprodurli il più vicino possibile alla realtà. Per questo ti suggerisco un’idea per conservare i doni della natura, facendo questo piccolo quadro.

Occorrente
Foglie e petali
Cartoncino
Colla
Vetro
Compensato
Pinze per blocchi

Per prima cosa raccogli gli ingredienti principali e cioè foglioline e petali di tutti i colori e tipi, falli seccare nella pressa e poi mettili tutti davanti a te sul tavolo dove andrai a realizzare il tuo lavoro. A questo punto prendi un cartoncino rettangolare nero o grigio e un tubetto di colla.

Prima di cominciare stabilisci il disegno che intendi fare e poi fissa a uno a uno i petali o le foglioline con una piccolissima goccia di colla. Proprio come si realizzano i mosaici. Puoi anche disporre fiorellini e ramoscelli interi in un bel mazzo di fiori. Dal vetraio poi, fatti tagliare un vetro delle dimensioni del cartoncino.

Mentre se non ce l’hai a disposizione, dal falegname fatti dare un pezzo di compensato che abbia anche questo le stesse misure del cartoncino. Dal cartolaio compra 2 pinze per blocchi. Ora non ti resta che incorniciare il quadretto fissandolo con le pinze, una sopra ed una sotto, tra il vetro e il compensato. Unisci le due pinze che toccano il compensato con un fil di ferro. Metti un chiodo al muro ed appendi.