Come Rinnovare una Grondaia

Le grondaie di zinco, con il passare degli anni, possono essere soggette a ossidazione. Per prolungare la loro durata, potete proteggerla con dei prodotti presenti in commercio. In questa guida ti spiego come salvaguardare le grondaie di zinco dagli agenti esterni.

Recatevi presso un negozi di materiali da costruzioni e acquistate un prodotto per rinnovare lo zinco. Per applicare questo tipo di prodotto, scegliete un giorno di tempo asciutto. Iniziate eliminando tutte le foglie e la sporcizia presente nella grondaia. A questo punto, con una spazzola di metallo, dovete ripulire lo zinco, in modo che diventi di nuovo relativamente pulito.

Adesso, mescolate i due componenti presente nella confezione del rinnovatore per zinco. Versate quindi l’indurente del barattolo piccolo, nel barattolo più grande contenente il poliuretano, e successivamente, dovete mescolare i due componenti fino a ottenere un colore argenteo abbastanza compatto e uniforme.

A questo punto, dovete versare la miscela, nella grondaia e con l’aiuto di una pennellessa, cercate di distribuirla in tutta la grondaia in modo uniforme (comunque il composto è autolivellante, quindi basta un solo strato). Ricordatevi di proteggervi le mani con i guanti, perché le macchie di questo prodotto sono difficili da togliere. Applicatelo da giunzione a giunzione, versando uno strato spesso di prodotto.