Come Comportarsi per Risparmiare Carburante

I prezzi del carburante sono ormai alle stelle. Purtroppo non tutti hanno la possibilità di rinunciare all’automobile o condividerla con i propri amici o colleghi per andare a lavoro. Senza contare che spesso i mezzi pubblici non sono adeguati e si finisce per intasare le strade e ingrossare le tasche dei petrolieri. Al di là del risparmiare sul prezzo del prezzo della benzina, sarebbe utile pertanto evitare i consumi eccessivi, partendo da una guida migliore. Tra i trucchi per risparmiare benzina, segnaliamo:

Abolire le partenze “a razzo”. Partendo di getto il consumo di carburante è elevatissimo.
Siate cauti dunque nelle partenze e il vostro conto in banca se ne avvantaggerà.

Corretto inserimento delle marce
Quando è il momento, scegliete di passare alla marcia superiore. Basti pensare che tra la quarta e la quinta marcia, in consumo di carburante va a ridursi di quasi il 20%. Mantenete bassi i giri del motore e riuscirete a risparmiare carburante.

Spegnere il motore
Quando la sosta è molto lunga (semaforo dei passaggi a livello, traffico bloccato) è bene spegnere il motore.

Velocità costante in autostrada
Mantenendo una velocità costante in autostrada, riuscirete a consumare meno carburante. Variare continuamente velocità vi porta a consumare di più, non esagerate con l’acceleratore e verrete ricompensati da un minor consumo di carburante.

Liberare l’auto
Il peso dell’auto va ad incidere sui suoi consumi. Per ridurre la spesa, sgombrate l’auto dagli oggetti inutili. Ogni kg in meno potrà farvi risparmiare molti euro.

Climatizzatore
L’aria condizionata consuma un bel po’. Tenendola accesa è possibile registrare un aumento dei consumi pari al 20%. Usate dunque il climatizzatore con moderazione, esclusivamente quando è necessario.

Discesa
Stesso discorso fatto per l’autostrada. Quando affrontate una discesa lasciatevi guidare dalla strada, evitate di accelerare bruscamente. Del resto non vi è alcun bisogno di sfruttare il motore, visto che per inerzia la macchina camminerà comunque. Siate furbi ed intelligenti e otterrete un gran bel risparmio.

Manutenzione
Prendendovi cura della vostra auto nel modo giusto, riuscirete a risparmiare un bel po’ di carburante. Errata convergenza delle ruote, filtro dell’aria otturato, olio del lubrificante logoro, ruote troppo sgonfie, sono tanti gli elementi che portano ad un aumento dei consumi di carburante e che se reiterati possono finire col “dissanguarvi” dal punto di vista economico. Senza contare che viaggiando in queste condizioni, è molto più probabile fare incidenti, visto che l’auto potrebbe sbandare, ritardare l’esecuzione di un comando, etc. Verificate che sia sempre tutto a posto, in questo modo riuscirete a contenere i consumi per la gioia delle vostre tasche!