Come Pulire i Fari dell’Auto

Se i fari della vostra automobile all’interno sono sporchi potete seguire questa guida per pulirli. Infatti è possibile pulirli rimuovendo tutte le macchie semplicemente utilizzando dell’acqua ossigenata. L’acqua ossigenata grazie alle sue caratteristiche permette di non lasciare aloni all’interno del faro.

Occorrente
Acqua ossigenata
Chiavi a cricchetto
Chiavi inglesi
Cacciavite

Per iniziare dobbiamo smontare il faro dalla carrozzeria dell’automobile! Per farlo aprite il cofano della vostra automobile e mettetelo in sicurezza tramite la relativa astina. Una volta messo in sicurezza il cofano identificate il faro sporco e togliete i 3 bulloni che lo tengono fermo alla carrozzeria.

Rimossi i bulloni tirate il faro verso di voi per sganciarlo dalla carrozzeria. Ora staccate i cavetti elettrici facendo attenzione a memorizzare come sono posizionati. Prediamo il faro e tramite il foro della lampadina immettiamo al suo interno l’acqua ossigenata. Sciacquiamo per bene il faro poi facciamo uscire l’acqua dal suo interno.

Per far uscire l’acqua basta girare il faro e farla riuscire da dove l’abbiamo messa. Asciughiamo le ultime goccioline di acqua ossigenata con un phon. Rimontiamo il faro collegando i relativi spinotti e rimettendo i 3 bulloni che abbiamo tolto in precedenza. Possiamo ripetere l’operazione anche con l’altro faro.