Come Disegnare con i Gessi

Non siete pittori professionisti ma vi piace disegnare appoggiandovi al fai da te, e magari qualche volta vengono fuori anche dei bellissimi capolavori? Bene, allora, proprio per voi, ecco una semplicissima tecnica per realizzare un bel disegno dandogli l’effetto nebbia. Leggete la guida.

Per prima cosa, prendete i gessetti del colore che desiderate, e cominciate a strofinarli su un foglio di carta abbastanza grande da potere raccogliere la polverina che si viene accumulando. Per fare questo non avete bisogno di fogli particolari, ma solo un po’ di pazienza. Fate la stessa cosa anche con gli altri gessetti di altro colore.

Ovviamente, ogni gessetto dovrà essere strofinato su un foglio diverso, in modo da non mischiare le polverine di diverso colore. A questo punto, potete prendere il foglio in cui volete realizzare il disegno, e un batuffolo di cotone. Tamponate il batuffolo di cotone sulla polvere di gesso del colore desiderato. A questo punto, tamponate con il batuffolo impregnato di polvere di gesso, sul vostro foglio.

Vi accorgerete subito che l’effetto è proprio quello della nebbia (un po’ “fantasmatico”). Una volta deciso il disegno da realizzare potete dare libero sfogo alla vostra creatività. Per far emergere qualche oggetto in primo piano, basta adoperare una semplice gomma. Basta infatti, intervenire nei punti desiderati per fare emergere gli oggetti dalla nebbia.